Labsardegna: i riconoscimenti

Il Laboratorio Chimico Merceologico della Sardegna è riconosciuto dal Ministero della Sanità ai fini dell'autocontrollo delle produzioni alimentari fin dal 12 settembre 2000.

In virtù di due decreti ministeriali, il Laboratorio è autorizzato dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali al rilascio dei certificati di analisi nel settore degli oli alimentari e in quello dei vini. L'ultimo rinnovo è datato 5 novembre 2009 (olio - Gazzetta Ufficiale n. 271 del 20 novembre 2009; vino - Gazzetta Ufficiale n. 272 del 21 novembre 2009) ed è valido fino al 31 ottobre 2013. Con un successivo provvedimento (decreto 18 marzo 2011, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 79 del 6 aprile 2011) per il settore vitivinicolo è stato aggiornato l'elenco delle prove e delle metodiche secondo le nuove direttive OIV.

In particolare, nel settore vitivinicolo il Laboratorio Chimico Merceologico della Sardegna è autorizzato ad eseguire analisi ufficiali e a rilasciare certificazioni di analisi per l'esportazione verso Paesi dell'Est europeo, Giappone, Cina, Singapore, altri Paesi asiatici, Paesi del Sud America e altri.

Dal settembre 2009, inoltre, il Laboratorio Chimico Merceologico della Sardegna è iscritto nell'elenco ministeriale dei laboratori che effettuano analisi sui prodotti alimentari o sui materiali a contatto destinati all'esportazione verso il Giappone. Nell'elenco del Ministero della Salute giapponese, il Laboratorio Chimico Merceologico della Sardegna è registrato con il numero IT 10387.

Nel settore vinicolo, il Laboratorio Chimico Merceologico è stato selezionato dall'ente di controllo ValorItalia per la verifica chimico-fisica dei disciplinari per l'attribuzione delle D.O.C./D.O.C.G. per l'intera regione Sardegna.

Il grado alcolico (titolo alcolometrico volumico), l'acidità totale, l'acidità volatile, l'anidride solforosa libera e totale, l'estratto secco, i metalli, gli zuccheri ed il metanolo sono solo alcuni dei parametri che il Laboratorio è in grado di ricercare.

Il Laboratorio Chimico Merceologico della Sardegna è l'unico nell'intera regione (e uno dei quattro in tutta Italia) accreditato da ACCREDIA per la verifica dei componenti principali dello zafferano.

Nel settore oleico, il Laboratorio Chimico Merceologico della Sardegna è autorizzato ad emettere per l'intero territorio nazionale certificati di analisi su acidità, numero di perossidi e analisi nell'ultravioletto. Queste analisi sull'olio possono essere richieste al costo di 45 euro per campione (IVA esclusa).

Il Laboratorio Chimico Merceologico della Sardegna è iscritto con il numero 3/RAS nell'elenco regionale dei laboratori che effettuano analisi di alimenti ai fini dell'autocontrollo (determinazione del 27 luglio 2011).

© 2000-2015 Laboratorio Chimico Merceologico della Sardegna s.c. a r.l. - Partita IVA 02439520921
~
webmaster@labsardegna.it ~ sito creato e aggiornato da Massimo Mezzini - menoUNO Comunicazione