Le nostre convenzioni

Il Laboratorio Chimico Merceologico della Sardegna - con la nuova gestione - si impegnerà per riattivare prima possibile le convenzioni esistenti in passato con enti e associazioni di categoria.

Ricordiamo ad esempio l'accordo con l'Associazione Panificatori della provincia di Cagliari, che garantiva alle imprese associate condizioni agevolate sulle verifiche analitiche previste dalla normativa vigente (verifiche microbiologiche su prodotti da forno destinati al consumo; verifiche chimiche su pane, paste secche e materie prime (farine, semole e semolati) - legge 580/67, DPR 187/2001 e successive modifiche ed integrazioni; valori nutrizionali obbligatori (Reg. CE 1169/2011), con eventuale determinazione dei contenuti in fibra alimentare e compilazione dell'etichetta; controlli analitici su campioni di acqua destinata al consumo umano; tamponi su superfici.

Da ridiscutere e rilanciare anche le convenzioni con le maggiori associazioni che rappresentano i produttori del settore agricolo nell'isola (Confagricoltura, Coldiretti e CIA Sardegna) e quella con l'Associazione Armatori motopescherecci sardi. Tutti gli accordi prevedevano che le prestazioni, le modalità e i tempi di adempimento fossero concordati caso per caso con le aziende che scegliessero di utilizzare i servizi del Laboratorio.

In virtù di un'altra importante convenzione - firmata con l'ANCI Sardegna, la sezione regionale dell'Associazione dei Comuni d'Italia - il Laboratorio Chimico Merceologico della Sardegna si era impegnato ad erogare ai Comuni sardi una serie di prestazioni a condizioni agevolate in tre settori: ambientale, agroalimentare e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Una delle prime convenzioni attivate dal Laboratorio Chimico Merceologico della Sardegna era quella con l'Associazione Commercianti della provincia di Cagliari: prevedeva condizioni speciali per analisi e verifiche sui prodotti alimentari. In base all'accordo, gli iscritti all'Ascom provinciale aveva diritto a tariffe scontate per le verifiche periodiche presso le proprie aziende, con il controllo dei prodotti finiti e delle condizioni igieniche sulle superfici di lavoro. Oltre ai rapporti di prova con i risultati analitici, il cliente riceveva anche una certificazione annuale sull'avvenuto controllo di qualità. Anche in questo caso si sta lavorando per riattivare presto l'intesa.

© 2000-2018 Laboratorio Chimico Merceologico della Sardegna ~ I.M. - Innovative Materials srl ~ partita IVA 03095970921
webmaster@labsardegna.it ~ sito creato e aggiornato da Massimo Mezzini - menoUNO Comunicazione